Forex: lavoro, truffa o opportunità? Scopriamo insieme il trading online

La definizione Forex spesso induce a pensare a qualcosa di astratto e irraggiungibile. Molte volte si sente parlare di questo argomento senza riuscire a percepire di cosa, in realtà si tratti. Il Foreign Market Exchange, abbreviato Forex, è il più vasto mercato di contrattazioni al mondo. Paesi, banche, istituti finanziari e anche piccoli risparmiatori partecipano alla sua attività da ogni parte del globo.

Il Forex non è, però, un mercato qualunque. Le sue caratteristiche sono:

  • Non ha sede fissa;
  • Oggetto delle contrattazioni è lo scambio di valute;
  • Soggetti attivi sono banche, governi, istituti finanziari;
  • I piccoli speculatori possono accedervi solo attraverso broker o banche;
  • L’orario prevede l’apertura 24h al giorno escluso il week-end;

Le caratteristiche del mercato Forex

Partendo da queste caratteristiche si può facilmente intuire che non si tratta di un mercato qualunque. Ogni giorno, infatti, si scambia una quantità di denaro corrispondente a 4 trilioni di dollari. Quindi, la liquidità finanziaria circolante è immensa.

Le contrattazioni si svolgono durante tutto l’arco del giorno ed è possibile interagire con lo scambio di valute tante e quante volte si vuole.
Da questa premessa, scaturisce la domanda spontanea: è possibile che il trading col Forex sia una truffa? In genere, quando si parla di trading on line e di enormi quantità di denaro è sempre spontaneo pensare che dietro chi sia qualcuno che voglia truffare o comunque che voglia trarre profitto a discapito di altri. La realtà è molto diversa. Le fluttuazioni delle monete, che del resto sono un meccanismo consentito e lecito, avvengono nelle normali contrattazioni che fanno muovere il sistema economico.
Investire nel Forex permette di poter trarre profitto in maniera semplice ma con la dovuta preparazione in materia.
Poche ma opportune precauzioni fanno sì che il trading online col Forex possa essere quasi un lavoro e una grande opportunità di guadagno. Tutti lo possono svolgere, anche semplicemente stando a casa. Il rischio c’è e corrisponde all’intraprendenza personale. Il consiglio che si dà a chi inizia a cimentarsi con il Forex e il trading online è quello di non investire più di quanto si è disposti a perdere.

I mezzi attraverso i quali si può interagire con questo grande mercato sono i sistemi telematici. Basta disporre di un pc o smartphone collegati alla rete internet e si può iniziare a contrattare. A questo punto, per i piccoli speculatori entrano in gioco i broker.

Come investire nel trading online

I piccoli speculatori posso, quindi, cercare di trarre profitto attraverso le fluttuazioni monetarie. Il loro accesso alle contrattazioni, però può avvenire attraverso degli intermediari che trasmettono in azione i comandi impartiti. Il pannello di comando è messo a disposizione attraverso una piattaforma per il Forex e il trading online. Tutto avviene in maniera abbastanza semplice senza pensare di incorrere in una truffa.

Il broker dispone di un sito a cui bisogna iscriversi aprendo un conto. Una volta avvenuta la registrazione si può iniziare a interagire col mercato. Lo speculatore impartisce gli ordini e il broker, attraverso la piattaforma online, li traduce in azioni. Dietro tutto ciò, ovviamente, c’è un’organizzazione che fornisce allo speculatore i mezzi necessari per avere più informazioni possibili circa i movimenti e le tendenze di mercato.

Percentuali, grafici e aggiornamenti in tempo reale sono messi a disposizione per la consultazione. Il mercato e il valore delle monete varia in funzione di eventi politici, economici e finanziari che si prevede possono verificarsi nel futuro prossimo. Per aver un’idea, basti pensare ad un evento bellico e ai risvolti che potrebbe avere, per esempio sul prezzo del petrolio o dei metalli. Più persone saranno convinte che si verificherà, maggiore sarà la richiesta della moneta che si pensa si rafforzerà. Si tenderà a vendere moneta debole per acquisto di moneta forte. Le monete più scambiate sono dollaro (USD), euro (EUR) e sterlina (GBP). Se si pensa che nella coppia USD/EUR il dollaro si rafforzerà a discapito dell’euro allora la mossa giusta sarà quella di tenere la coppia di valute. Nel caso contrario, converrebbe vendere. Questo è solo un banale esempio per chiarire il meccanismo di funzionamento. L’esperienza, che man mano deriva dall’utilizzo del trading online per interagire col Forex, porterà il piccolo speculatore ad acquisire dimestichezza e acutezza nelle azioni.

La piattaforma di trading di GTCM per fare forex trading

GTCM è uno dei broker che mette la propria piattaforma online a disposizione di piccoli speculatori che vogliono addentrarsi nel mondo del Forex e del trading.
I servizi offerti da questa società cipriota, a marchio Depaho Ltd, tendono a tutelare l’interesse dell’utente tramite un servizio puntuale e professionale. Primo fra questi è il supporto di assistenza offerto 24/24 per 5 giorni la settimana.

Per i principianti, che vogliono fare del trading online anche un lavoro, è un vantaggio, in quanto possono ottenere chiarimenti sulle azioni da svolgere tenendosi lontano dalla truffa. Sulla piattaforma, inoltre, si offre l’opportunità di consultare le tendenze degli altri trader. Nel senso che è possibile valutare se seguire o meno la tendenza del mercato o intraprendere la direzione opposta. Ovviamente, questa è una scelta personale dettata dalla preparazione e dall’esperienza.

I grafici, chiari e dettagliati, mostrano in tempo reale l’andamento del mercato. Nel campo delle contrattazioni FOREX, GTCM consente all’utente di accedere a più di 30 coppie di valute. In tal, modo si hanno più possibilità di speculare avendo più opportunità di guadagno col trading online. Importante è sottolineare la possibilità di tradare con l’effetto leva, caratteristico proprio del Forex. GTCM propone l’utilizzo di questa tecnica per tentare di realizzare maggiore profitto, visto che i rendimenti dell’investimento di poche migliaia di euro, spesso, si traducono in guadagni poco consistenti. Sfruttando l’effetto leva, ad esempio di 100:1, il guadagno sarebbe moltiplicato per 100. Per contro, anche la perdita sarebbe più consistente.

Comunque, GTCM offre tutti i mezzi necessari affinché il piccolo speculatore possa destreggiarsi al meglio col minimo rischio. L’informazione è alla base del trading online che spesso viene considerato una truffa. La piattaforma offre, infatti, la possibilità di sessioni personalizzate con un tutor su argomenti richiesti dall’utente al fine di migliorare la sua preparazione. Per chi ha poco tempo, esiste anche la possibilità di scaricare e-book che introducono al FOREX e alla sua terminologia. Quindi, basta poco per fare del trading un lavoro evitando la truffa.